Scappatella virtuale

Le chat online: quando la scappatella è virtuale

Il tradimento virtuale, attualmente, viene maggiormente gettonato rispetto a quello reale dato che questo si presenta con svariati vantaggi.
Vediamo tutto quello che bisogna conoscere in merito a questo genere di rapporto.

Il tradimento online può essere considerato come quello classico

Una delle domande che ci si pone con maggior frequenza consiste nel chiedersi se questo tipo di relazione deve essere considerata come tradimento vero e proprio.
Seppur non vi siano contatti fisici, almeno nel primo momento, spesso si consuma un rapporto sessuale virtuale, perciò occorre sottolineare come si possa parlare di tradimento vero e proprio, poiché vi è comunque attrazione verso l'altra persona.
Ma questo genere di rapporto tende a essere totalmente differente rispetto quello classico e pertanto è possibile notare sin da subito come questo stia lentamente prendendo piede rispetto alla versione classica.

Il vantaggio di conoscersi meglio

Il tradimento virtuale viene prediletto in quanto questo genere di rapporto può essere approfondito con grande precisione.
Spesso, quando si ha una relazione dal vivo e si ha intenzione di avviare una relazione extraconiugale, l'amante viene conosciuto poco, in quanto la priorità è quella di dare libero sfogo alle proprie voglie sessuali.
Online, invece, subentra una voglia differente, ovvero quella di conoscere meglio la persona con cui ci si intrattiene per diverso tempo online.
Di conseguenza occorre sottolineare come tale tipologia di relazione tende a essere più focalizzata sulla ricerca di un partner che sia soddisfacente non solo ed esclusivamente sotto il punto di vista sessuale, ma anche in diversi altri ambiti che spesso vengono sottovalutati.

Il piacere della scelta dell'amante

Le relazioni virtuali stanno riuscendo a essere maggiormente praticate in quanto queste sono frutto di un'attenta scelta per quanto riguarda il partner con il quale si avrà poi il rapporto, sia sessuale virtuale che reale.
Occorre sottolineare come tutte le persone che decidono di avviare questo genere di relazione, generalmente, sono quelle che vogliono trovare una persona che possa essere definita come migliore del proprio compagno della vita di tutti i giorni, perciò ogni singolo dettaglio viene completamente analizzato prima di contattare un potenziale amante online.
Inoltre occorre premettere anche che si ha l'occasione di scoprire meglio come sia la persona che si vuole contattare, sia fisicamente che caratterialmente, grazie alle informazioni che possono essere reperite sul suo profilo online.

Il piacere del sesso ultra sicuro

Le relazioni virtuali vengono predilette in quanto si ha l'occasione di evitare un contatto diretto con l'amante, almeno nel primo periodo.
Il sexting, ovvero la trombata virtuale, tende a eccitare in maniera incredibile le persone e inoltre permette di simulare un rapporto completo, nonché di scoprire cosa piace all'amante e cosa è in grado di offrire.
Il 42% delle persone che hanno iniziato una relazione extraconiugale virtuale hanno avuto il piacere di consumare questo genere di rapporto online, sostenendo di aver provato delle forti emozioni una volta iniziato a parlare di sesso con il partner virtuale e dopo aver fatto sexting.

Relazioni che diventano reali e migliori

Inoltre il piacere della relazione virtuale diviene anche reale in tempistiche abbastanza brevi dato che si ha l'occasione di trascorrere una quantità di tempo elevata con l'altra persona, cosa che potrebbe essere impossibile dal vivo.
Grazie a questo tipo di caratteristica si ha quindi l'occasione di vivere un momento di piacere unico sotto ogni aspetto quando si incontra l'altra persona dal vivo, dato che la si conosce di più e le brutte sorprese sono, generalmente, abbastanza assenti.
Di conseguenza la relazione virtuale, con tanto di sexting, diviene incredibilmente eccitante e consumata con grande piacere da parte delle persone che vogliono sperimentare delle nuove emozioni e trovare un amante che possa essere definito come soddisfacente.

Quante persone tradiscono il partner virtualmente e perché

Sono circa il 35% le persone impegnate che decidono di avviare una relazione virtuale e le motivazioni sono abbastanza varie: alcune di esse iniziano per gioco a parlare con una persona che rispecchi i canoni di partner perfetto, per poi provare un'attrazione sempre più crescente e una voglia matta di incontrare dal vivo l'altra persona.

Qualcuno decide di sfruttare le app per cellulari per trasformare un pomeriggio noioso in un'esperienza eccitante, mentre altre persone impegnate vanno alla ricerca di partner virtuali per dare un tocco di brio alla loro vita sessuale.

In ogni caso, nel nuovo millennio, le relazioni extraconiugali non partono dai locali particolari o sono frutto di un incontro fortuito che si tramuta in colpo di fulmine: al contrario iniziano online, si sviluppano lentamente ma con maggior sicurezza e sono assai eccitanti e in grado di rispondere alla maggior parte di tutte le proprie esigenze.

Dove organizzare la scappatella online

Ovviamente non bisogna recarsi sul primo sito che capita, dato che in questo caso si rischia solamente di creare situazioni poco piacevoli da fronteggiare.
Al contrario occorre scegliere un sito web che sia professionale e che proponga, come argomento, quello degli incontri extraconiugali.
Tra chat completa e possibilità di vedere foto e filmati degli altri utenti, la possibilità di vivere una relazione extraconiugale perfetta diviene una realtà facilmente tangibile.

Iscrivendovi all'area riservata di Scappatella.info potrete vivere relazioni virtuali, ma anche reali qualora lo voleste, con la massima discrezione, senza che il vostro partner lo venga a sapere.

Condividi su:
Pin It

Articoli correlati