Una scappatella extraconiugale fa bene alla coppia?

Una scappatella extraconiugale fa bene alla coppia?

Il tradimento, secondo alcuni studi, rappresenta un elemento fondamentale che riesce a far del bene alla coppia e che ha l'obiettivo di migliorare la propria relazione.
Vediamo quali sono i potenziali benefici che si possono ottenere grazie al tradimento.

L'importanza della propria soddisfazione sessuale

Molto spesso accade che, in una relazione, si arrivi a vivere un momento dove il piacere sessuale viene a mancare.

Ciò dipende da una serie di fattori, che possono rendere la relazione monotona: tanti anni trascorsi al fianco dello stesso partner possono comportare una fase di stanchezza anche nel consumo del classico rapporto sessuale.

L'aggiunta di alcune richieste esplicite che vengono respinte da parte del proprio partner non fanno altro che aggravare la situazione ed ecco che si decide di tradire per riscoprire determinate sensazioni.

Avere un'amante può dare non solo quel piacere sessuale immediato, che si prova mentre si consuma il rapporto, ma consente di sfogare anche determinati istinti e voglie che per troppo tempo sono rimaste come dormienti e che, di conseguenza, tendono a esplodere improvvisamente.

Grazie a una relazione clandestina, dove ogni pratica viene consumata con una passione che supera i massimi livelli, si ha l'occasione di rilassare la propria mente e prevenire contrasti con il partner pure per delle piccole situazioni.

 

Tradire per scoprire

Un altro motivo che permette alla coppia di trovare giovamento dal tradimento è dato dalla scoperta di nuove pratiche sessuali, le quali possono essere poi introdotte nella relazione ufficiale.

Per esempio supponiamo che una donna tradisca il marito e che, per la prima volta, scopra il piacere di un rapporto anale oppure dell'adorazione dei piedi o altre che non ha mai consumato.

Stesso discorso per un uomo che vive un'esperienza unica per la sua amante.

Se la moglie o il marito introducono la loro nuova scoperta nella relazione ufficiale, e questa è apprezzata dalla parte tradita, si ha l'occasione di dare nuova linfa alla vita sessuale di coppia.

Perciò il tradimento non deve essere giudicato come atto estremamente negativo sotto questo punto di vista ma, al contrario, come ricerca di nuove esperienze che hanno lo scopo finale di migliorare la propria vita di coppia.

Naturalmente, qualora si abbia intenzione di tenere celato il tradimento, la voglia di sperimentare cose nuove deve essere la scusante che giustifica l'introduzione delle nuove pratiche a sfondo sessuale nella relazione di coppia.

Tradire per avere un senso di libertà

Oltre alla semplice voglia di scoprire nuove sensazioni ed emozioni, una delle motivazioni che potrebbe giustificare il tradimento è data dalla voglia di sentirsi maggiormente liberi.

Dopo diversi anni trascorsi assieme alla stessa persona, nella propria mente potrebbe scaturire quella voglia di rendere il legame meno teso, almeno a livello mentale.

Ciò accade specialmente nelle relazioni dove una delle due parti tende a soffrire l'influsso dell'altra parte, ovvero ne è completamente succube e non accenna a reagire.

Occorre quindi sottolineare come a questo genere di situazione è possibile porre rimedio semplicemente adottando questo modo di fare, ovvero tradendo il partner e andando alla scoperta di nuove e piacevoli sensazioni.

In questo modo si riesce anche ad avere una maggiore libertà e quindi sentirsi meglio con se stessi, evitando delle situazioni di tensione con il partner.

Tradire per chiarire

Perchè si tradisce?

Oltre alle tante motivazioni come noia, curiosità e voglia di vivere momenti di passione unici, due conseguenze che spingono una persona a tradire sono per restituire il favore, ovvero poichè magari si è stati traditi, oppure per avere lo spunto per chiarire la propria situazione sentimentale con il partner.

Nel secondo caso il tradimento non viene subito condannato, specialmente se il partner sa benissimo di aver adottato dei modi di fare che sono tutt'altro che corretti e che hanno avuto delle ripercussioni negative sulla mente del marito o moglie infelice.

Pertanto il confronto che ne deriva, spesso molto acceso e ricco di verità che vengono a galla, magari dopo anni di sopportazione silenziosa, non sempre fa scoppiare la coppia.

Al contrario il confronto a cuore aperto serve a capire cosa si sia rotto di così importante nella coppia e in alcune occasioni si riesce a ricucire una relazione, seppur ci voglia molto tempo.

Una soluzione drastica e rischiosa ma allo stesso tempo fondamentale qualora si voglia avere l'occasione di recuperare la propria relazione.

Ecco perché il tradimento può essere visto come un vero e proprio toccasana per la vita di coppia.  

Scappatella con amante

Quello che fai con l'amante non lo fai con tua moglie

Cosa fa un uomo con la sua amante?
Questa è una delle domande che spesso si pongono le mogli che vengono tradite: è arrivato il momento di scoprire cosa accade tra il proprio partner e la donna che riesce a sedurlo.

Le regole base dell'infedeltà

Le regole base di un incontro extraconiugale

Ogni relazione extraconiugale che si rispetti deve essere caratterizzata da diversi vincoli, i quali non devono essere mai assenti: solo in questo modo è possibile avere l'occasione di viverela al massimo.
Ecco tutto quello che devi sapere per evitare errori di ogni genere.

Scappatella virtuale

Le chat online: quando la scappatella è virtuale

Il tradimento virtuale, attualmente, viene maggiormente gettonato rispetto a quello reale dato che questo si presenta con svariati vantaggi.
Vediamo tutto quello che bisogna conoscere in merito a questo genere di rapporto.